Zaino in spalla: i consigli del pediatra

Homepage | Benessere | Benessere dei Bambini | Post # 348

Autore: Irma D'Aria Fonte: Fimp

La Federazione Italiana Medici Pediatri spiega come deve essere lo zaino ideale e come va indossato.

La scuola è ripresa solo da pochi giorni ed ecco che già noi genitori torniamo a preoccuparci del peso degli zaini che i nostri figli portano ogni giorno in spalla. Posture scorrette, mal di schiena e subito temiamo che possa provocare anche la scoliosi. Ma è davvero il caso di preoccuparsi tanto?

In merito è intervenuto proprio in questi giorni, Giuseppe Mele, Presidente Nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp). "Il peso dello zaino non dovrebbe superare il 15% del peso corporeo del bambino e - spiega Mele - per indossarlo correttamente il bimbo deve sollevarlo facendo forza su entrambe le ginocchia. Se possibile con l'aiuto di un adulto”. Il tradizionale zaino a spalla dovrebbe essere a misura di bambino. Non bisognerebbe, quindi, acquistare lo zaino più grande, capiente e di moda in commercio, ma provare quello più adatto direttamente sul bimbo.

Occhio anche a come si indossa lo zaino: la parte inferiore non deve essere al di sotto della cintura più di 4-5 cm. Sbagliato, poi, l'uso di portare lo zaino con una sola bretella, perché questo porta ad uno sbilanciamento laterale del rachide e delle anche. Lo zaino ideale deve, quindi, avere due bretelle imbottite, uno schienale anch'esso imbottito e, se possibile, una cintura che ancora lo zaino alla zona lombare. Sono sconsigliati, invece, sia il monospalla sia il trolley che possa essere portato a spalla, poiché si aggiunge il peso del sistema rotelle/manico. Se si sceglie un trolley, deve essere sempre portato al traino.

La Fimp dà consigli anche sul modo corretto di riempire gli zaini scolastici: "I libri - spiega Mele - dovrebbero essere inseriti nello zaino mettendo verso il fondo (a contatto quindi con lo schienale) i libri più pesanti e verso l'esterno i quaderni e il materiale più leggero. In questo modo il peso viene scaricato meglio sui muscoli lombari e il baricentro è più corretto".

TAGS - zaini, benessere bambini, scoliosi, posture scorrette, rientro a scuola

Post scritto da Lucia Scala
La dieta del sorriso
Post scritto da Irma D'Aria
Caffeina: disturba il sonno dei bambini
Stress e insonnia per i pendolari
Chi ogni giorno fa il pendolare tra casa e ufficio, ha una salute più...
Come mantenere la pelle al top dopo l’estate
Dopo l'estate, l'esfoliazione delicata è una delle prime regole per pr...
Svegliarsi presto al mattino fa bene
I mattinieri sono più magri, di umore più allegro e, generalmente, in...
Rientro dalle vacanze: chicchi di uva antistress
Per combattere lo stress da rientro va bene l'uva rossa ricca di melat...
Viso: i trattamenti per la pelle dopo l'estate
La pelle al mare deve fare i conti con l’eccessiva esposizione al sole...
In ufficio come in Spa: obiettivo benessere
Secondo Kelly Services per il 74% dei lavoratori italiani il benessere...
Reidratare la pelle dopo il sole dell'estate: una...
Abbiamo provato per voi una crema a base di olio di mandorle dolci e c...