Elettrostimolatori, soluzione per combattere la cellulite e tonificare i muscoli

Homepage | Bellezza | Prodotti di Bellezza | Post # 88

Autore: Irma D'Aria Fonte: Aduc

Sono molto di moda perchè la pubblicità li presenta come la soluzione ideale per combattere la pelle a buccia d'arancia e tonificare. I dubbi dell'associazione di consumatori Aduc e i motivi per cui usarli.

Gli elettrostimolatori sono di gran moda negli ultimi anni perchè questi apparecchi portatili possono essere usati in casa, standosene comodamente sdraiati sul letto a leggere un libro o vedere la televisione. Il principio è semplice perchè si tratta di sollecitare il muscolo o la parte interessata con scariche elettriche a bassa intensità. In questo modo, il muscolo lavora e si tonifica. Potrebbe essere la soluzione per tutti coloro che desiderano migliorare il proprio aspetto fisico senza faticare.

Ma l'associazione di consumatori Aduc ci mette in guardia chiarendo alcuni punti: l'elettrostimolazione è sostanzialmente una tecnica riabilitativa, serve cioè a tonificare muscoli costretti alla inattività da eventi traumatici, non è quindi sostitutiva della normale attività sportiva. Inoltre, è controindicata per alcuni soggetti a rischio come i cardiopatici, i portatori di Pacemaker e protesi, le donne in gravidanza e gli epilettici.

L'Aduc chiarisce anche che l'elettrostimolazione stimola determinati muscoli, ma non i loro antagonisti e quindi diminuisce la loro capacità di coordinazione. Inoltre, bisogna considerare anche gli effetti psicologici quali lo sviluppo di atteggiamenti passivi. Insomma, l'elettrostimolazione non sostituisce l'attività fisica né una passeggiata. Fa bene se usata sotto controllo medico e per cure specifiche. E se, nonostante lo scetticismo dell'Aduc, state pensando di acquistarne uno, ricordate che l'apparecchio deve avere: il marchio CE, che sta per conformità europea e il numero di identificazione, per risalire all'apparecchio in caso di guasti.

In conclusione, serve oppure no fare l'elettrostimolazione? Senza esagerare con speranze di tipo miracolisitico, eccovi le ragioni per cui ricorrere a questo tipo di trattamento:

  • produce effetti benefici sul tono muscolare;
  • riduce i tempi di allenamento;
  • limita il dispendio energetico dei muscoli stimolati;
  • rilassa la parte appena trattata;
  • sviluppa forza, resistenza ed elasticità;
  • produce positivi effetti estetici;
  • permette di svolgere tranquillamente un'altra attività durante il trattamento, come leggere o guardare un film.

Vi proponiamo una serie di prodotti interessanti.

TAGS - elettrostimolatori, elettrostimolatori contro cellulite, prodotti di bellezza, combattere la cellulite, aduc, tonificazione con elettrostimolazione, tonificazione muscolare, cellulite, tonificare i muscoli, buccia arancia

Seno: come aumentare la misura in sei settimane se...
D'estate il seno è protagonista sia in spiaggia, sia con gli abiti sco...
Dalla dieta dei 17 giorni a quella del respiro, pe...
Sui social network impazzano i metodi più disparati per dimagrire: dal...
Lento dietro col bilanciere
Il "lento dietro" è un importante esercizio per l'allenamento dei musc...
Iodase Actisom Crema: un trattamento termogenico p...
Una crema a base di escina e caffeina per combattere anche gli inestet...
Tecniche di allenamento: serie in circuito
Allenamento in circuito: alternanza di esercizi senza recupero, con po...
In forma e senza rughe con la dieta mediterranea
Nuovi studi dimostrano come la dieta mediterranea faccia bene non solo...
Massaggio rilassante per collo e spalle
(VIDEO DIMOSTRATIVO) Il collo e le spalle sono le parti del corpo più...